UN NUOVO TEST PER L’ORTICARIA CRONICA

Le orticarie sono un gruppo di malattie cutanee caratterizzate da pomfi pruriginosi e fugaci. Molte persone si rivolgono a noi con un prurito acuto e persistente pensando che sia scatenato da una reazione allergica oppure da una intolleranza alimentare. Vengono così eseguite le opportune ricerche ma spesso risultano negative ad eccezione di un elevato titolo di IgE (anticorpi che mediano le reazioni allergiche).
Presso il nostro laboratorio è possibile eseguire il dosaggio della DIAMINO-OSSIDASI o DAO Test e il Test HROT (Histamine Release Orticaria Test). Il DAO Test dosa l’attività di un enzima deputato alla neutralizzazione dell’istamina presente nel corpo la cui attivazione causa una serie di fenomeni vascolari tra cui l’orticaria, edemi e sfoghi cutanei oltre ad attacchi imprevedibili di mal di testa. Il test specifico per l’orticaria cronica (HROT), se positivo, permette la diagnosi di orticaria e suggerisce i farmaci da utilizzare per farla regredire. Il test prevede un semplice prelievo di sangue che può essere fatto anche se si stanno assumendo sia antistaminici che cortisone. È consigliata l’esecuzione dell’esame a chi soffre di un prurito persistente che lo affligge per alcune ore durante la giornata, che torna ciclicamente nel corso dell’anno e di cui non si è riusciti a scoprirne la causa con i tradizionali esami del sangue.

 

 

orticaria cronica